cobas tim roma e lazio:

26.01.2017 22:54

VENERDI’ 27 GENNAIO SCIOPERO NAZIONALE 2 ORE FINE TURNO – (utilizzando il calendario di scioperi già proclamati)

ROMA: MANIFESTAZIONE A PIAZZA FIUME – dalle ore 14,00

 Le decisioni unilateriali di TIM le conosciamo. Non solo,  passate solo 24 ore dalla chiusura dell’incontro, il “capo delegazione” Aziendale (il dott. Mucci) viene sostituito da Giuseppe De Paoli, ex dirigente Alitalia ed Ex dirigente ATAC,  per la cui nomina l’ex AD BROGGI è stato inquisito..

 http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2015/09/05/atac-nuova-bufera-indagato-lad-broggi-bluffRoma06.html

 Oggi ci arrivano le notizie che FISTEL-CISL e UILCOM sarebbero disposte a riaprire le trattative e di fatto a smobilitare, come loro abitudine.  Lo faranno in maniera "subdola": convocando assemblee e prospettando l’impossibilità di battere l’Azienda e conquistare invece che perdere diritti. Tutto ciò dopo che le RSU a Roma e nel Lazio avevano unitariamente sottoscritto il comunicato di indizione dello sciopero e dei presidi per il 27 gennaio a Roma.

 Ed è proprio per questo e in questo momento che dobbiamo fare il massimo sforzo per non vanificare gli scioperi e la vitalità dimostrata in questi mesi in modo unitario da migliaia di colleghi e colleghe.

 VI INVITIAMO AD ADERIRE IN MASSA allo sciopero del 27 GENNAIO e allo SCIOPERO DI SETTORE per il Rinnovo del Contratto Nazionale di Settore del 1 FEBBRAIO 2017 (intero turno di lavoro)

 Le RSU cobas TIM di Roma e Lazio

Contatti

Confederazione Cobas-Siena Via Mentana 104 siena telefono e fax: 0577274127
cellulare: 370 3436992
sito:http://confederazionecobas-siena.webnode.it/
cobasiena@gmail.com