COMUNICATO ELEZIONI PROVINCE 2017

09.01.2017 12:21

Probabilmente soltanto pochi cittadini sono a conoscenza che l'otto Gennaio si sono tenute le "elezioni" per il rinnovo delle amministrazioni provinciali.

A dispetto di quanto propagandato dai media, allineati all'attuale governo le Province esistono sempre e continuano a svolgere molte funzioni importanti (edilizia scuole secondarie, strade provinciali, ambiente, ecc. ).

Semplicemente, con la riforma Del Rio, il diritto di votare gli amministratori provinciali è stato sottratto ai cittadini ed assegnato ai soli consiglieri comunali e sindaci.

E' una delle cosiddette riforme renziane che, dopo le Province avrebbe dovuto estendersi anche al Senato; soltanto che una valanga di NO al referendum del 4 Dicembre ha cancellato la "riforma"  Boschi-Renzi; i cittadini hanno detto in modo chiaro e forte che non vogliono essere esclusi dalla possibilità di scegliere i propri rappresentanti politici nei diversi livelli dell'amministrazione perchè la sovranità appartiene al popolo.

Proprio alla luce del voto referendario del 4 Dicembre esprimiamo profonda contrarietà a questa modalità di eleggere i rappresentanti delle Amministrazioni Provinciali, che si configura come un vero e proprio furto di democrazia, e proponiamo con forza la reintroduzione del suffragio universale nelle elezioni dei consigli provinciali.

 

COMITATO DEMOCRAZIA COSTITUZIONALE SIENA

 

Contatti

Confederazione Cobas-Siena Via Mentana 104 siena telefono e fax: 0577274127
cellulare: 370 3436992
sito web:

confederazionecobas-siena.webnode.it/
cobasiena@gmail.com